TrenitaliaItaloThello

Nessun costo o commissione aggiuntivi

I nostri biglietti costano come quelli degli operatori ferroviari.

Confronta le offerte al momento della prenotazione

Trainline opera in 36 paesi e collabora con 144 compagnie ferroviarie e degli autobus.

Usa le tue carte fedeltà

E anche le carte sconto.

Paga con sicurezza

Accettiamo PayPal, PostePay e tutte le carte di credito internazionali.

Stazioni principali Foggia
Compagnie Ferroviarie Trenitalia
Aeroporti Aeroporto Bari
Trasporto pubblico Autobus urbani
Offerte biglietti per Foggia

Offerte Trenitalia

Situata in un fazzoletto di territorio compreso tra le cime del Tavoliere delle Puglie e le acque del Mar Adriatico, Foggia è una città che offre numerose attrazioni a coloro che scelgono di visitarla. Con un treno per Foggia avrete la possibilità di scoprire i boschi e le spiagge del Parco Nazionale del Gargano, e visitare i numerosi monumenti del capoluogo, come la cattedrale della Beata Maria Vergine, il Palazzo Doganale o la Villa Comunale, il secondo parco cittadino più grande del sud Italia. 

Treni per Foggia

La stazione di Foggia, si trova a breve distanza dal centro storico del capoluogo. La sua posizione e le linee che si incrociano tra i suoi binari l’hanno resa un nodo chiave del traffico ferroviario italiano. Di particolare importanza le tratte che coprono la dorsale adriatica, tra Ancona e Lecce, e quelle interne che raggiungono Napoli. Per arrivare a Foggia in treno da Bologna, si impiegano 4 ore e 30 minuti circa, viaggiando sui treni ad alta velocità Frecciabianca. I convogli ad alta velocità Frecciargento permettono invece di viaggiare in treno da Roma a Foggia, in 2 ore e 50 minuti circa; dal 10 giugno 2018 è inoltre attivo un nuovo collegamento tra Foggia e Roma Termini con un Frecciargento che parte da Foggia alle 05:00 e arriva a Roma Termini alle 07:42. 

Nei pressi della stazione di Foggia, si trova, inoltre, una delle Officine Grandi Riparazioni della società ferroviaria nazionale Trenitalia, caratteristica che, insieme alla posizione strategica, garantisce una vasta rete di collegamenti su rotaia verso il capoluogo, sia dai centri vicini sia dalle principali città italiane. Il traffico annuo all’interno della stazione di Foggia, supera i quattro milioni di passeggeri e, in Puglia, è secondo solo a quello che transita dall’importante nodo ferroviario di Bari Centrale.

 

Offerte treni per Foggia 

Ci sono diversi modi in cui puoi trovare biglietti del treno economici per Foggia per aiutarti a risparmiare denaro ed esplorare la città pugliese. Sia che tu stia prendendo un treno per lavoro o per piacere, il nostro pianificatore di viaggio può aiutarti a trovare i biglietti dei treni ad alta velocità, Intercity e treni regionali al miglior prezzo disponibile per i giorni in cui vuoi viaggiare.

Per trovare le migliori offerte dei biglietti dei treni per Foggia sul sito o l’app Trainline puoi:

  • Selezionare il filtro “meno cari” al momento della ricerca del biglietto, questo ti permette di trovare sempre il prezzo più basso disponibile per la tratta selezionata;
  • Aggiungere al tuo account Trainline le carte sconto e fedeltà come CartaFRECCIA, ItaloPiù, Carta Verde e Carta Argento così da poter immediatamente visualizzare i prezzi scontati;
  • Consultare le offerte attive al momento come l’offerta A/R in giornata, A/R weekend, 2x1 e famiglia: offerte Trenitalia, offerte Italo.

In generale, per acquistare i tuoi biglietti del treno al miglior prezzo, consigliamo di prenotarli con almeno 28 giorni di anticipo. I prezzi più convenienti sono disponibili per posti limitati e quindi per le tratte popolari come Foggia - Roma e Foggia - Bari è bene prenotare in media 3 mesi prima per godere di queste tariffe speciali.

Consigliamo anche di guardare i prezzi delle classi comfort superiori come la prima classe dei treni Frecciargento, Frecciabianca e Intercity, la classe Premium dei treni Frecciarossa e la classe Comfort dei treni Italo perché è spesso possibile trovare biglietti a prezzi davvero vantaggiosi.

Vuoi consigli più pratici su come risparmiare sui biglietti del treno? Controlla la nostra pagina biglietti del treno low cost

 

Il trasporto pubblico a Foggia

La stazione di Foggia, dista una decina di minuti a piedi dal centro della città. Al suo esterno transitano diversi autobus pubblici diretti verso le attrazioni turistiche principali, nonché taxi per coloro che intendono viaggiare con tutte le comodità. Dall’anno 2011, nell’aeroporto cittadino non transitano voli di linea, pertanto lo scalo più vicino a Foggia è quello di Bari, da cui partono bus navetta e treni verso la città del Tavoliere. Per spostarsi tra i quartieri della città è possibile utilizzare i bus della rete di trasporto pubblico, taxi e un sistema di bike sharing. 

Muoversi a Foggia in autobus è una soluzione semplice ed economica. La città è servita da una fitta rete di bus che raggiungono capillarmente tutti i suoi quartieri, nodi di trasporto e attrazioni. È disponibile un servizio notturno che mette a disposizione dell’utenza cinque linee attive nei fine settimana e nei periodi festivi. Il costo della corsa singola è di € 1, ma è possibile acquistarne un carnet da 10 al costo di € 7.

Se desiderate spostarvi a Foggia in taxi, avrete la possibilità di utilizzare i servizi di diversi operatori associati che garantiscono corse 24 ore su 24, sette giorni su sette. Tra le possibilità offerte c’è quella di prenotare un’auto per un tour personalizzato della città e dei luoghi dell’hinterland. 

Da 2011 è stato attivato un programma di bike sharing che rende semplice muoversi a Foggia in bicicletta. In città sono presenti sei punti in cui prelevare una delle 100 biciclette destinate a questo progetto. L’area delle stazione è stata il perno dello sviluppo di uno scalo di trasporto intermodale, che comprende anche una velostazione per il parcheggio e la riparazione delle bici. 

 

Cosa vedere a Foggia

Il percorso per visitare Foggia, una volta raggiunta la stazione centrale, comincia appena fuori dallo scalo ferroviario. A meno di 5 minuti a piedi si possono incontrare due importanti monumenti: la chiesa di Santa Maria delle Croci, costruita sul finire del Seicento, e il Palazzo dell’Acquedotto, esempio di stile liberty del primo Novecento. Proseguendo verso l’interno della città, e lasciandosi alle spalle il grande parco urbano dedicato a Papa Karol Wojtyla, con una camminata di 5 minuti si arriva alla chiesa di Gesù e Maria, edificio religioso di stile barocco la cui prima pietra venne poggiata nel 1510. In questa zona del centro storico si trovano numerose vinerie e piccole taverne dove assaggiare dei taralli, accompagnati da caciocavallo, oppure, se siete già affamati, un piatto di cecatelli con sugo e ricotta bagnato da un calice di rosso di San Severo. 

Passando tra i negozi di Corso Cairoli, in meno di 10 minuti si raggiunge uno dei monumenti principali di Foggia: il Palazzo Dogana. Il prezioso edificio rinascimentale ospita al suo interno la Galleria d’arte moderna e contemporanea. Dalla vicina Piazza del Lago è possibile intravedere la figura imponente della cattedrale della Beata Maria Vergine Assunta, costruita nel 1172 e ristrutturata dopo il terremoto del 1731. In questa zona, all’interno di un fazzoletto di strade, incontrerete anche la chiesa di Santa Maria della Misericordia, con una facciata decorata da una riproduzione di teschi umani, il Teatro Giordano, costruito sul finire dell’Ottocento, e, per coloro che amano le esperienze suggestive, l’ipogeo urbano, che, attraverso un itinerario di cunicoli sotterranei, svela le testimonianze della Foggia più antica. Per ristorarsi una volta finita questa visita non c’è niente di meglio di un piatto di torcinelli, interiora di agnello cucinate alla griglia con olio, sale, prezzemolo e formaggio grattugiato. 

 

I tuoi viaggi iniziano bene con Trainline

Aiutiamo i nostri clienti in tutta Europa a realizzare oltre 125.000 viaggi al giorno.