TrenitaliaItaloThello

Nessun costo o commissione aggiuntivi

I nostri biglietti costano come quelli degli operatori ferroviari.

Confronta le offerte al momento della prenotazione

Trainline opera in 36 paesi e collabora con 144 compagnie ferroviarie e degli autobus.

Usa le tue carte fedeltà

E anche le carte sconto.

Paga con sicurezza

Accettiamo PayPal, PostePay e tutte le carte di credito internazionali.

Stazioni principali Salerno , Stadio Arechi - San Leonardo
Compagnie Ferroviarie Trenitalia, Italo, Frecciarossa
Aeroporti Aeroporto Napoli
Trasporto pubblico Autobus urbani, tram
Offerte biglietti per Salerno

offerte Trenitalia, offerte Italo

Facilmente raggiungibile in treno, Salerno, è un luogo che negli ultimi anni è stato coinvolto da un grande rilancio turistico-culturale, aiutato dalle ricche bellezze archeologiche di epoca etrusca e poi romana, dal centro storico medioevale, dalle grandi chiese rinascimentali, dal castello di origine bizantina da un lato e il forte aragonese dall’altro, ville, giardini e orti botanici, fiumi, laghi e dal moderno lungomare. Affacciata sull’omonimo golfo e posizionata tra la costiera amalfitana e il parco nazionale del Cilento, Salerno offre scorci e panorami incantevoli, temperature perfette, sole, mare e ottima cucina.

Visitare Salerno in treno

La stazione di Salerno si trova proprio in centro storico, alla fine di Corso Vittorio Emanuele, il cuore commerciale della città: da qui in pochi minuti a piedi si può raggiungere il porto turistico, affacciato sul magnifico Golfo di Salerno, dal quale partono i traghetti per Amalfi e Positano, gioielli della costiera amalfitana. Importante snodo a livello regionale e punto di passaggio cruciale per Reggio Calabria, la stazione è strutturata su due livelli e dispone di otto binari passanti e tre tronchi.

Per Salerno, che dista solo 40 minuti da Napoli, passano diversi treni ad alta velocità, sia Italo che Frecciarossa, che risalgono la Penisola verso le principali città italiane come RomaFirenze e Bologna . In stazione c’è una fermata del servizio metropolitano urbano che connette il centro storico con lo stadio, un servizio di taxi e autobus urbani ed extraurbani. Le altre stazioni della città sono stazione di Salerno Stadio Arechi – San Leonardo, Salerno Mercato San Severino, Salerno Irno e Fratte, tutte adibite a collegamenti regionali. 

 

Offerte treni per Salerno 

Ci sono diversi modi in cui puoi trovare biglietti del treno economici per Salerno per aiutarti a risparmiare denaro ed esplorare la città campana. Sia che tu stia prendendo un treno per lavoro o per piacere, il nostro pianificatore di viaggio può aiutarti a trovare i biglietti dei treni ad alta velocità, Intercity e treni regionali al miglior prezzo disponibile per i giorni in cui vuoi viaggiare.

Per trovare le migliori offerte dei biglietti dei treni per Salerno sul sito o l’app Trainline puoi:

  • Selezionare il filtro “meno cari” al momento della ricerca del biglietto, questo ti permette di trovare sempre il prezzo più basso disponibile per la tratta selezionata;
  • Aggiungere al tuo account Trainline le carte sconto e fedeltà come CartaFRECCIA, ItaloPiù, Carta Verde e Carta Argento così da poter immediatamente visualizzare i prezzi scontati;
  • Consultare le offerte attive al momento come l’offerta A/R in giornata, A/R weekend, 2x1 e famiglia: offerte Trenitalia, offerte Italo.

In generale, per acquistare i tuoi biglietti del treno al miglior prezzo, consigliamo di prenotarli con almeno 28 giorni di anticipo. I prezzi più convenienti sono disponibili per posti limitati e quindi per le tratte popolari come Salerno - Napoli e Salerno - Reggio Calabria è bene prenotare in media 3 mesi prima per godere di queste tariffe speciali.

Consigliamo anche di guardare i prezzi delle classi comfort superiori come la prima classe dei treni Frecciargento, Frecciabianca e Intercity, la classe Premium dei treni Frecciarossa e la classe Comfort dei treni Italo perché è spesso possibile trovare biglietti a prezzi davvero vantaggiosi.

Vuoi consigli più pratici su come risparmiare sui biglietti del treno? Controlla la nostra pagina biglietti del treno low cost

 

Il trasporto pubblico a Salerno

Dall’ aeroporto di Napoli Capodichino è possibile arrivare a Salerno con il pullman Alibus (costo € 3,00) che offre due diverse opzioni: scendere alla stazione centrale di Napoli in piazza Garibaldi e da qui prendere un treno, oppure scendere al porto, in piazza Municipio e prendere un autobus SITA (costo € 4,50). 

Salerno è ben attrezzata dal punto di vista del trasporto pubblico interno: ci sono molte linee di autobus che collegano il centro della città con i quartieri e con i comuni della provincia, che è piuttosto vasta. La stazione principale degli autobus si trova accanto alla stazione ferroviaria di Salerno e da qui si arriva facilmente in centro in circa 15 minuti a piedi. Per muoversi a Salerno e dintorni in autobus sono disponibili diverse linee. Il biglietto semplice per l’intera rete urbana costa € 1,10 e vale per una sola corsa, il biglietto orario costa € 1,40 per 90 minuti, il giornaliero costa da € 3,30 a € 3,90 a seconda della compagnia e vale 24 ore dalla convalida. 

In città esiste anche una linea di metropolitana leggera lungo 8 km che va dallo stadio Arechi al centro storico passando per la stazione e dispone di 7 fermate in totale. Il biglietto per una sola corsa costa € 1,00, il giornaliero costa € 2,70, il giornaliero durante il fine settimana € 2,10 mentre l’abbonamento settimanale costa € 9,40.

A Salerno è presente un servizio di taxi, è possibile prenotare le vetture telefonicamente oppure dalle apposite fermate.

Infine, per chi lo desidera, è possibile avventurarsi alla scoperta di Salerno anche in bicicletta. Al momento il servizio di bike sharing pubblico, che ha 6 stazioni fornite di veicoli a pedalata assistita che si caricano tramite pannelli solari ed è attivo dalle 07.00 alle 23.00, funziona solo tramite la sottoscrizione di un abbonamento annuale del costo di € 49,00.

 

Cosa vedere a Salerno

Visitare Salerno a piedi è la soluzione più comoda per chi arriva in treno. Uscendo dalla stazione con una piacevole passeggiata sul lungomare, godendosi la vista straordinaria del golfo, in soli 15 minuti si arriva in via Dei Mercanti, la strada dello shopping che attraversa tutto il centro storico e vicino alla quale si trovano sia la pinacoteca Provinciale che il museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana che celebra la lunga tradizione medica cittadina (Salerno è il luogo dove è nato e ha lavorato Ippocrate).

A pochi passi da qui si trova il Duomo di Salerno, in stile romanico risalente al XI secolo, che ospita la famosa cripta che conserva le reliquie dell’evangelista Matteo, al quale è dedicata la cattedrale. Proseguendo, in 5 minuti si raggiunge il complesso monumentale di Santa Sofia e vale assolutamente la pena salire fino ad immergersi nel rigoglioso giardino della Minerva, a picco sul mare. In alternativa è anche possibile arrivarci con il comodo ascensore, situato nel rione Fornelle. Il Giardino è un orto botanico curatissimo fondato nel XII secolo con l’obiettivo di far crescere principalmente piante medicinali e si snoda su un percorso che prevede altre due bellezze da non perdere. Ovvero la villa Comunale, un parco suntuoso con statue e fontane e il castello Arechi, che dall’alto della collina domina la città e il golfo sottostante. 

Dal punto di vista enogastronomico la zona è altrettanto ricca e sono moltissimi i piatti tipici da provare, dagli spaghetti allo scoglio al risotto alla pescatora. Anche i secondi saranno principalmente a base di pesce, fritture, baccalà, branzini: in alternativa si può optare per la famosa mozzarella di bufala, per poi chiudere trionfalmente con le ulteriori prelibatezze locali dolci come la pastiera, il babà, o la delizia al limone.

I tuoi viaggi iniziano bene con Trainline

Aiutiamo i nostri clienti in tutta Europa a realizzare oltre 125.000 viaggi al giorno.