Trenitalia e Thello: ecco i nomi di due veri protagonisti del panorama ferroviario italiano. Trenitalia, parte del gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, lo storico operatore che da sempre fa viaggiare l’Italia da nord a sud della penisola, isole comprese; e Thello, l’operatore che offre tratte a lunga percorrenza tra Italia e Francia. Vuoi avere tutte le informazioni necessarie su tipologie di treno, servizi a bordo, orari, tariffe, offerte e promozioni disponibili? Prosegui nella lettura.

Acquista i tuoi biglietti del treno

Trenitalia

Tipologie di treno Trenitalia

Frecciarossa_Icona

E' la punta di diamante di Trenitalia, che sfreccia ad una velocità massima di 400 km/h e che collega le principali città della penisola italiana, tra cui Roma, Milano, NapoliFirenze.
Frecciarossa offre 4 classi di servizio (Executive, Business, Premium, Standard) ed è dotato di connessione Wi-Fi, illuminazione led e prese elettriche ad ogni posto – per continuare a lavorare anche in viaggio nonché aria condizionata, servizio bar-ristorante e posti dedicati ai passeggeri disabili.

Frecciargento_Icona

Altrettanto veloce ed efficiente è Frecciargento che, raggiunge una velocità massima di 250 km/h e garantisce 44 collegamenti al giorno, connettendo grandi e medi centri urbani come Roma, Venezia, Verona e Genova.
A bordo di Frecciargento è possibile accomodarsi su poltrone reclinabili sia in prima che in seconda classe, e godere di servizi tra cui bar-bistrot, aria condizionata, connessione Wi-Fi, luce di cortesia e prese elettriche, nonché posti dedicati ai passeggeri disabili.

Frecciabianca_Icona

Di un colore differente è la terza delle Frecce, Frecciabianca, che viaggiando a 200 km/h su linee tradizionali permette di raggiungere grandi e medi centri cittadini, tra cui Milano, Ravenna e Lecce.
Frecciabianca garantisce 42 collegamenti al giorno offre servizi a bordo quali spaziose poltrone, aria condizionata, luce di cortesia e prese elettriche, nonché posti dedicati ai passeggeri disabili.

Trenitalia Logo

A chiudere la carrellata, Trenitalia schiera gli Intercity, ovvero convogli, simili ai treni Frecciabianca, a lunga e media distanza, dotati di due classi (prima e seconda), spaziose poltrone, aria condizionata, luce di cortesia, prese elettriche e posti riservati ai passeggeri disabili, che garantiscono 90 servizi al giorno; ed i treni regionali, che connettono in maniera capillare grandi città e piccoli centri, e che muovono quotidianamente l’esercito dei pendolari da nord a sud dello stivale.

Bambini a bordo dei treni Trenitalia

niño
I bambini dai 0 ai 4 anni non compiuti viaggiano gratuitamente, purché senza posto a sedere (devono perciò essere tenuti in braccio da un maggiorenne) su tutti i treni nazionali, sia in Prima che in Seconda classe, che nei livelli Executive, Business, Standard e Premium. Con posto assegnato, i bambini dai 0 ai 4 anni non compiuti hanno diritto ad una riduzione del 50% rispetto alla tariffa Base.

I ragazzi dai 4 ai 15 anni non compiuti possono avvantaggiarsi di una riduzione del 50% rispetto alla tariffa Base su tutti i treni nazionali, sia in Prima che in Seconda classe, che nei livelli Executive, Business, Standard e Premium. Sui treni regionali, lo sconto del 50% è invece rivolto ai ragazzi dai 4 ai 12 anni.

Animali domestici, bagagli e biciclette a bordo dei treni Trenitalia

La comodità di viaggiare in treno sta anche nella possibilità di portare con sé il proprio amico a quattro zampe, bagagli di dimensione anche piuttosto consistente, e perché no, pure la bici per proseguire poi il viaggio pedalando, una volta arrivati alla stazione.

Cane_Icona 
Cani di piccola taglia, gatti e altri piccoli animali domestici sono ammessi gratuitamente a bordo di tutti i treni Trenitalia purchè custoditi in appositi contenitori (con dimensioni 70x30x50). Cani di taglia superiore sono invece ammessi a bordo di Intercity, Frecciabianca, Frecciargento e Frecciarossa (con esclusione dei livelli di servizio Executive e Premium) e treni regionali (con esclusione dell'orario dalle 7 alle 9 del mattino dal lunedì al venerdì) solo se tenuti al guinzaglio e muniti di museruola, e dietro pagamento di un biglietto di 2a classe o livello Standard ridotto del 50%. I cani guida per non vedenti sono ammessi gratuitamente su tutti i treni Trenitalia, senza obbligo alcuno.

Valigia_Icona 
Il trasporto di bagagli è gratuito su tutti i treni Trenitalia. Ampi spazi dedicati (che consentono il trasporto anche di bagagli di grandi dimensioni) sono previsti a bordo dei treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca e Intercity; lo spazio riservato a borse e valigie è presente anche sui treni regionali.

 Bicicletta_Icona 
Le bici pieghevoli sono ammesse su qualsiasi treno Trenitalia purchè riposte negli appositi spazi riservati ai bagagli. Le bici tradizionali invece, sono ammesse su tutti i treni Trenitalia a patto che siano smontate e inserite in sacche apposite (con dimensioni 80x110x40 cm); le stesse, se montate, non sono consentite a bordo di Intercity, Frecciabianca, Frecciargento e Frecciarossa. Il loro trasporto è consentito solo su alcuni treni regionali, dietro pagamento dell'apposito supplemento o di un ulteriore biglietto di 2a classe.

Tariffe e quando conviene acquistare i biglietti del treno Trenitalia

I treni regionali dispongono di una tariffa unica, denominata Ordinaria. Il prezzo dei biglietti a tariffa Ordinaria è basato sulla distanza chilometrica tra stazione di partenza e di arrivo, nonché sulla classe (prima o seconda). La tariffa Ordinaria rimane invariata nel tempo, pertanto puoi rilassarti ed acquistare il biglietto anche all’ultimo minuto non ci sarà nessuna differenza in termini di prezzo. I biglietti a tariffa Ordinaria sono modificabili gratuitamente fino alle 23:59 del giorno precedente la partenza. Il rimborso del biglietto è possibile con una trattenuta del 20% fino alle 23:59 del giorno precedente la partenza.

Con i treni nazionali (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca e Intercity) invece la situazione è un po' differente. Qui le tariffe sono tre:

  • Base: consente un’ampia flessibilità prima della partenza, ammettendo cambi di prenotazione (data ed orario) illimitati e gratuiti, e di biglietto (itinerario, classe e numero di viaggiatori) dietro eventuale pagamento della differenza di prezzo
  • Economy: consente un solo cambio di prenotazione (data ed orario) prima della partenza con pagamento della differenza di prezzo rispetto alla tariffa Base
  • Super Economy: decisamente vantaggiosa in termini economici (è possibile infatti prenotare biglietti per le Frecce e gli Intercity a partire da 9,90 euro), ma non dà accesso a cambi

I prezzi dei biglietti variano qui in base alla tariffa ed alla classe selezionata (Standard, Premium, Business ed Executive per i Frecciarossa; prima e seconda per Frecciargento, Frecciabianca ed Intercity), al possesso di una carta sconto (Carta Verde, Carta Argento) o carta fedeltà (CartaFRECCIA), nonché a seconda dell’andamento della domanda (numero di posti già venduti ed ancora disponibili, vicinanza alla data di partenza) conformemente al sistema di gestione denominato Yield Management.

Il consiglio è quindi quello di affrettarsi nell’acquisto per ottenere il massimo del vantaggio: tieni a mente che i biglietti Trenitalia sono disponibili a partire da 3 mesi in anticipo rispetto alla data di partenza. Normalmente, acquistare il proprio biglietto 30 giorni prima comporta il risparmio più consistente. Qui di seguito una tabella illustrativa dei minimi tariffari:

  Executive Business Premium Standard
Frecciarossa 23 euro 16 euro 15 euro 13 euro

 

 

 

 

 

  Prima Seconda
Frecciargento 16 euro 13 euro
Frecciabianca 11,50 euro 10 euro
Intercity 9 euro 8,50 euro

 

 

 

 

 

Carte sconto e carte fedeltà Trenitalia

Un modo intelligente di viaggiare in treno risparmiando è dato dalle carte sconto e carte fedeltà offerte da Trenitalia. Vediamole quindi insieme nel dettaglio.

Carta Verde

Fate largo ai giovani: i ragazzi tra i 12 e i 25 anni possono avvantaggiarsi della Carta Verde, la carta sconto per viaggiare da nord a sud della penisola italiana. Con un costo di 40 euro all’anno, la carta dà accesso ad una riduzione del 10% sul prezzo del biglietto Base per tutti i treni nazionali, sia in 1° che in 2° classe. Lo stesso sconto è previsto per i convogli ad alta velocità Frecciarossa, nelle categorie Business, Premium e Standard, nonché per le vetture letto e cuccette.

Requisiti 12-25 anni d’età
Costo 40 euro all’anno
Vantaggi
  • 10% di sconto* su tutti i treni nazionali, sia in 1° che in 2° classe
  • 10% di sconto* sui treni ad alta velocità Frecciarossa nelle categorie Business, Premium e Standard (categoria Executive esclusa)
  • 10% di sconto* sulle vetture letto e cuccetta
  • 25% di sconto* sulle tratte internazionali (sconto Railplus)

*percentuale di sconto sul prezzo del biglietto Base

Carta Argento

Ai passeggeri che hanno raggiunto l’età di 60 anni è invece dedicata la Carta Argento. Con un costo annuale pari a 30 euro, la carta sconto consente una riduzione del 15% sul prezzo del biglietto Base per tutti i treni nazionali, sia che si tratti della 1° che della 2° classe. La stessa percentuale di sconto è prevista per i convogli ad alta velocità Frecciarossa, nelle categorie Business, Premium e Standard. Uno sconto del 10% è invece applicato per le vetture letto e cuccette, e addirittura del 25% sulle tratte internazionali. E dai 75 anni in su, la Carta Argento è gratuita.

Requisiti Dai 60 anni d’età
Costo 30 euro all’anno gratuita dai 75 anni d’età
Vantaggi
  • 15% di sconto* su tutti i treni nazionali, sia in 1° che in 2° classe
  • 15% di sconto* sui treni ad alta velocità Frecciarossa nelle categorie Business, Premium e Standard (categoria Executive esclusa)
  • 10% di sconto* sulle vetture letto e cuccetta
  • 25% di sconto* sulle tratte internazionali (sconto Railplus)

*percentuale di sconto sul prezzo del biglietto Base

CartaFRECCIA

Se sei amante dell’alta velocità, CartaFRECCIA è la soluzione che fa per te. CartaFRECCIA è la carta fedeltà di Trenitalia che ti permette di ottenere 1 punto per ogni euro di spesa per se viaggi con Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca, 0,5 punti per ogni euro di spesa se viaggi con Intercity, Intercity Notte, Eurocity ed Euronight (unicamente all'interno del territorio nazionale). I vantaggi? La possibilità di ottenere biglietti del treno omaggio e altre vantaggiose promozioni. CartaFRECCIA è gratuita e recapitata direttamente al tuo indirizzo di casa tramite una semplice registrazione sul sito di Trenitalia.
Inoltre, con CartaFRECCIA hai accesso a offerte speciali – tutte disponibili online o presso le biglietterie – sull’acquisto di biglietti ferroviari:

CartaFRECCIA Special -50%, per viaggiare sui treni Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca, nelle categorie Business, Premium e Standard, e sugli Intercity (ad esclusione dei servizi Intercity Notte), sia in 1° che in 2° classe, il martedì, mercoledì e giovedì dalle 11 alle 14 con uno sconto del 50% sul prezzo del biglietto Base
CartaFRECCIA Young, per i giovani fino ai 25 anni, che consente uno sconto tra il 30% e il 50% sul prezzo del biglietto Base per tutte le Frecce e gli Intercity (tranne gli Intercity Notte), in tutte le classi, ad esclusione della categoria Executive di Frecciarossa
CartaFRECCIA Senior, per i passeggeri dai 60 anni in su, che dà la possibilità di viaggiare con uno sconto tra il 30% e il 50% sul prezzo del biglietto Base sui treni Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca, e sugli Intercity (escludendo tuttavia i servizi Intercity Notte), in tutte le classi, ad eccezione dell’Executive di Frecciarossa

Clicca qui per conoscere come associare le carte sconto e fedeltà Trenitalia al tuo profilo Trainline

Offerte e promozioni Trenitalia

Anche le numerose promozioni e offerte di Trenitalia contribuiscono a rendere più smart il tuo viaggio in treno – una possibilità in più di risparmiare sul prezzo del tuo biglietto ferroviario. Vediamole quindi insieme – a ognuno la propria offerta.

A/R in giornata, per andare e tornare nello stesso giorno con le Frecce a prezzi fissi: 69€ per viaggiare in seconda classe e nel livello Standard, 89€ in prima classe e nel livello Business; 109€ per viaggiare in seconda classe e nel livello Standard, 149€ in prima classe e nel livello Business; 79€ e 129€ per viaggiare nel livello Premium; 159€ e 259€ per viaggiare nel livello Executive
A/R weekend, per partire il sabato e ritornare la domenica con le Frecce a prezzi fissi: 69€ per viaggiare in seconda classe e nel livello Standard, 89€ in prima classe e nel livello Business; 109€ per viaggiare in seconda classe e nel livello Standard, 149€ in prima classe e nel livello Business; 79€ e 129€ per viaggiare nel livello Premium; 159€ e 259€ per viaggiare nel livello Executive
Bimbi gratis, offerta dedicata a gruppi familiari da 2 a 5 persone (con almeno un adulto e un ragazzo di età inferiore ai 15 anni), che consente ai ragazzi al di sotto del 15 anni di viaggiare gratuitamente e di acquistare i biglietti per gli altri componenti del gruppo a tariffa Base
Speciale 2x1 sabato, per viaggiare di sabato in due ma al costo di un solo biglietto Base
Speciale 3x2, per acquistare un biglietto di corsa semplice per 3 persone al prezzo di 2 biglietti Base

Principali stazioni ferroviarie in Italia

Itinerari popolari in Italia

Thello

Thello_Logo

Dall'Italia alla Francia, precisamente da Venezia (passando per Padova, Vicenza, Verona, Brescia e Milano) a Parigi, e da Milano (passando per Pavia, Genova, Savona e Imperia) a Marsiglia: ecco i due itinerari proposti da Thello. Ma quali sono i servizi a bordo e le offerte proposte dall'operatore?

Venezia-Parigi con Thello

Sulla tratta Venezia-Parigi, Thello schiera i suoi confortevoli treni notte, dotati di due livelli di servizio: cabina letto (per una, due o tre persone) e compartimenti da 4 o 6 cuccette. Ciascun convoglio dispone di una carrozza bar-ristorante e spazi dedicati ai bagagli (ogni passeggero può portare gratuitamente a bordo due valigie di dimensioni non superiori a 160 cm). Nello spazio riservato ai bagagli possono essere sistemate anche eventuali biciclette (smontate e riposte in apposite sacche di dimensioni inferiori a 160 cm).

Anche gli animali da compagnia possono viaggiare sui treno Thello: gli animali domestici al di sotto dei 5 kg viaggiano gratuitamente e senza l'obbligo di prenotazione, purchè custoditi in appositi contenitori; i cani di taglia superiore ai 5 kg sono invece ammessi a patto che siano tenuti al guinzaglio e muniti di museruola, e dietro pagamento di un supplemento di 50 euro. I cani guida per non vedenti viaggiano gratuitamente, senza obbligo alcuno.

Milano-Marsiglia con Thello

Sedie reclinabili, posti dedicati a persone diversamente abili, aria condizionata, luce di lettura e presa di corrente ad ogni posto, ampi spazi per i bagagli (ogni passeggero può portare gratuitamente a bordo due valigie di dimensioni non superiori a 160 cm) e una carrozza bar sono i servizi che si possono trovare a bordo dei treni Thello sulla tratta Milano-Marsiglia, sia in prima che in seconda classe. Così come per la tratta Venezia-Parigi, le biciclette (smontate e riposte in apposite sacche di dimensioni inferiori a 160 cm) devono essere sistemate nello stesso spazio riservato ai bagagli.

Gli animali da compagnia di peso inferiore ai 5 kg viaggiano gratuitamente e senza l'obbligo di prenotazione, purchè custoditi in appositi contenitori; i cani di peso superiore ai 5 kg sono invece ammessi a patto che siano tenuti al guinzaglio e muniti di museruola, e dietro pagamento di un supplemento del 50% rispetto al prezzo del biglietto per la tratta in questione. I cani guida per non vedenti viaggiano gratuitamente, senza obbligo alcuno.

Offerte e quando conviene acquistare i biglietti del treno Thello

Affrettarsi nell’acquisto dei biglietti permette di ottenere il massimo del risparmio: tieni a mente che i biglietti per i treni Thello sono disponibili fino a 4 mesi in anticipo rispetto alla data di partenza.

Un ulteriore modo per risparmiare viaggiando a bordo di treni Thello, soprattutto se si frequenta spesso lo stesso itinerario, è dato da Carnet 5 per 4, l'offerta che consente di acquistare 5 biglietti al prezzo di 4. Ti basta scegliere le stazioni di partenza e di destinazione e la classe desiderata. Al resto della pianificazione (data e orario) puoi pensarci entro ben 90 giorni dalla data di acquisto del Carnet. E se cambi programma, nessun problema: puoi modificare gratuitamente ogni prenotazione una volta prima della partenza.

Vuoi migliorare le tue doti linguistiche prima di partire alla volta dell'Europa? Visita i nostri siti web trainline.fr, trainline.de e trainline.es e cimentati con il francese, il tedesco e lo spagnolo. Sì, abbiamo pensato davvero a tutto. Tu ricorda soltanto di scaricare la nostra app, Trainline Europe.