Cagliari

Capoluogo della regione Sardegna, Cagliari è una città che mostra orgogliosa la sua storia, le sue tradizioni ed il suo particolare rapporto con il mare. Con treni regionali che la collegano giornalmente alle altre città dell’isola, Cagliari merita sicuramente una visita, in qualsiasi periodo dell’anno date le sue costanti temperature miti.

Visitare Cagliari

Lasciata alle spalle la stazione ferroviaria principale della città ed ammirato durante il tragitto il maestoso Palazzo Civico, sede del comune del capoluogo sardo, che risalta nel panorama urbano in quanto realizzato in calcare bianco, tappa obbligata di qualsiasi visita di Cagliari è il Bastione di Saint Remy, fortificazione risalente al XIX secolo, raggiungibile in 10 minuti a piedi procedendo su Largo Carlo Felice, da cui è anche possibile godere di un meraviglioso panorama della città.

A poca distanza da lì è possibile imbattersi in un’altra attrazione turistica, la Torre dell’Elefante, simbolo di Cagliari assieme alla sua gemella, la Torre di San Pancrazio, l’una a pochi passi dall’altra. Entrambi le torri presentano un'altezza superiore ai 30 metri e sono ambedue visitabili. La Cattedrale di Santa Maria, principale luogo religioso della città, la cui caratteristica principale è una particolare miscela di stili architettonici differenti, è certamente un altro punto di riferimento nell’itinerario ideale della città, mentre per un meritato momento di relax è necessario dirigersi verso la Spiaggia del Poetto, la spiaggia di Cagliari che si estende per ben 8km, dal promontorio della Sella del Diavolo fino al litorale di Quartu Sant’Elena.