Como

Sfondo del celebre romanzo I Promessi Sposi, meta di numerosi turisti e visitatori provenienti da ogni parte del mondo, nonché di sempre più frequenti celebrità hollywoodiane attirate dalla sua magica atmosfera, Como si situa nella parte settentrionale della regione Lombardia, a 20 minuti di autobus dal confine svizzero. Facilmente raggiungibile in treno, grazie alla ben collegata stazione ferroviaria di Como San Giovanni, la città è la destinazione perfetta per chi vuole concedersi un momento di relax e pura bellezza.

Visitare Como

Como è senza dubbio uno dei luoghi più romantici dell’intera penisola italiana. Incanto e delizia sono gli elementi che più caratterizzano la città, la cui anima non può che ritrovarsi nel lungolago, un percorso di circa 3 km lungo la riva del Lago di Como, tra splendidi paesaggi naturali e meraviglie architettoniche. Lungo il tragitto si possono notare affascinanti punti di interesse come il Tempio Voltiano, museo dedicato al comasco Alessandro Volta, situato a 10 minuti a piedi dalla stazione di Como San Giovanni, che custodisce alcuni reperti del lavoro dello scienziato, e la stazione della Funicolare, tramite la quale è possibile ammirare un panorama davvero mozzafiato.

Un’imperdibile esperienza è prendere il battello e percorrere il Lago di Como da una riva all’altra, ammirando tra le altre attrazioni l’isola Comacina, unica isola del lago. Ritornare sulla terraferma è però d’obbligo per poter visitare importanti opere come l’imponente Cattedrale di Santa Maria Assunta, ovvero il Duomo di Como, dominato da una maestosa cupola, ed il Palazzo del Broletto, per anni sede del comune della città.

Ad arricchire ancor più il panorama comasco infine, numerose ville fanno la loro comparsa, tra le quali Villa Olmo merita sicuramente una visita per la sua architettura neoclassica, i suoi giardini e la sua vista sul lago.