Vernazza

Incantevole borgo delle Cinque Terre, Vernazza è situata nella riviera ligure di Levante. È raggiungibile con i numerosi treni in partenza da Genova (che dista un’ora e dieci minuti) e da Pisa (il viaggio ha una durata di una ora e mezza). I treni per Vernazza consentono di raggiungere facilmente, e in pochi minuti, anche le altre quattro località delle Cinque Terre: Riomaggiore, Manarola, Corniglia e Monterosso. Inserito nel circuito dei Borghi più belli d’Italia, per la ricca tradizione storica, le antiche strutture e scalinate in pietra e i variopinti edifici color pastello, Vernazza è divenuta patrimonio dell’umanità dell’Unesco.

Visitare Vernazza

Suggestivo borgo medievale, Vernazza è l’unico porto naturale delle Cinque Terre, oasi naturalistica della Liguria che attira ogni anno turisti da tutto il mondo. Dalla stazione di Vernazza in cinque minuti a piedi si arriva al mare attraversando il meraviglioso centro abitato incastonato sulla collina. Si raggiunge facilmente la chiesa gotica di Santa Margherita di Antiochia, affacciata sul porto: essa conserva alcune tele del Seicento e interni in stile barocco. Dalla parte opposta del borgo, nell’estremità orientale, sorgono il Castello dei Doria e la torre cilindrica del Belforte, che dominano sul mare: salendo le scalinate in pietra è possibile raggiungere in pochi minuti la parte alta del borgo e visitare le esposizioni museali ospitate all’interno della fortezza.


Percorrendo i vicoli del piccolo centro di Vernazza è possibile assaporare i profumi e i sapori della tradizione ligure: attorno al centro abitato sorgono infatti meravigliosi terrazzamenti coltivati a vigneti e uliveti. Nei locali e ristoranti del borgo si possono degustare piatti della cucina tipica, tra i quali spicca il noto tian (tegame) di patate, acciughe, pomodoro e aromi da accompagnare all’olio extra vergine di oliva tipico e ai noti vini locali, come il Vermentino (o Vernaccia). Per gli amanti delle escursioni, Vernazza è situata lungo la Strada dei Santuari, raggiungibili attraverso i sentieri collinari: qui si può ammirare il Santuario di Nostra Signora di Reggio, famoso in tutto il mondo per la Madonna Nera con Bambino. Le manifestazioni più significative sono la Festa di Nostra Signora di Reggio in agosto, e il Natale Subacqueo.